Posa in Opera per Esterni

Posa in Opera per Esterni2018-11-30T02:27:56+00:00

Pavimentazione pedonale

Le mattonelle possono essere posate su un lieve strato di sabbia o pietrisco di circa 2-4 cm. Il fondo deve essere ben spianato e compattato. La pendenza non deve essere inferiore al 2% per evitare che l’acqua ristagni.

Pavimentazione carrabile

Su massetto già esistente di circa 8-10 cm, possibilmente con rete elettro-saldata, verranno posate le mattonelle su un letto di malta di almeno 2-3 cm circa.

È molto importante dare una giusta pendenza alla pavimentazione in modo tale che non si formino delle zone dove l’acqua può ristagnare, soprattutto se il montaggio del pavimento avviene in luoghi in cui è molto freddo.

Pavimentazione sopraelevata

La posa di pavimenti su coperture di tetti, terrazzi o passaggi pedonali avviene sempre più di frequente con il sistema di supporti in polietilene (vedi accessori), che permettono un montaggio ed una manutenzione veloci ed economici. Anche per queste pavimentazioni è opportuno tenere una pendenza minima del 2%, in modo che l’acqua defluisca il più velocemente possibile.